logologo

Contattaci

HomeBlogHow Extreme Weather and Heat in 2023 Positively Impacted US Solar

In che modo le condizioni meteorologiche estreme e il caldo nel 2023 hanno avuto un impatto positivo sul solare statunitense

2024-01-19
Nel 2023, i progetti solari negli Stati Uniti (USA) hanno potuto sfruttare condizioni meteorologiche estreme e temperature elevate. Nonostante il caldo record e gli eventi meteorologici estremi causati dai cambiamenti climatici, l’irradiazione solare globale è rimasta stabile o addirittura aumentata in alcune regioni. Ciò significa che la produzione di energia solare non è stata influenzata in modo significativo dalle difficili condizioni meteorologiche.

L'analisi dell'irraggiamento solare nel 2023 ha mostrato che molte regioni hanno registrato un'irradianza solare stabile o superiore alla media, sostenendo la crescita e la competitività dell'industria solare. L’Australia e il Sud-Est asiatico, in particolare, hanno goduto di un’irradiazione solare superiore alla media grazie alle condizioni meteorologiche favorevoli e alla minore copertura nuvolosa. Ciò ha permesso loro di superare le loro medie a lungo termine rispettivamente del 2% e del 10%.

 

 

Anche gli Stati Uniti hanno registrato prestazioni solari stabili, con alcune regioni che hanno beneficiato dell'effetto El Niño, che ha portato più sole e meno pioggia. L’America Centrale ha sperimentato un’irradiazione solare più forte della media, mentre l’Africa ha mantenuto una risorsa solare stabile e consistente. L’Europa, in particolare le regioni nordiche meridionali, hanno beneficiato di un’irradiazione solare superiore alla media a causa della riduzione della nuvolosità e delle precipitazioni. La maggior parte dell'Europa ha superato la sua media a lungo termine tra l'1% e il 7%.

 

L'energia solare ha brillato come un faro di speranza per tutto il 2023, nel mezzo di una crisi climatica senza precedenti e dell'aumento delle temperature globali. L’analisi ha rivelato che l’irradianza solare è rimasta notevolmente stabile o addirittura superiore al solito in molte regioni. Ciò è di buon auspicio per la resilienza e la competitività del settore rispetto ad altre fonti di energia.

 

Tuttavia, le condizioni meteorologiche estreme pongono sfide e rischi ai progetti solari a livello regionale. Grandinate più frequenti e violente, soprattutto negli Stati Uniti e in Australia, hanno causato perdite significative e influito sull'assicurabilità dei progetti. Inoltre, il fenomeno El Niño, che dovrebbe persistere fino all'aprile 2024, potrebbe peggiorare gli eventi meteorologici estremi nelle zone calde solari.

 

 

L'India, d'altro canto, ha continuato a lottare con un calo delle prestazioni solari a causa di una stagione monsonica prolungata e intensa, che ha limitato la disponibilità di risorse solari. L'India centrale, in particolare, si collocava al di sotto della sua media di lungo periodo tra l'1% e il 5%. Tuttavia, il sud-est dell'India ha superato la sua media a lungo termine fino al 5% grazie ai mesi secchi e soleggiati di giugno e agosto.

 

Anche il Sud America, incluso il Brasile meridionale, ha registrato una diminuzione della disponibilità di risorse solari a causa dell'impatto di La Niña.

 

Mentre l'industria solare si adatta ai cambiamenti climatici, le parti interessate devono affrontare diverse sfide. Questi includono la garanzia di reti elettriche stabili, l’implementazione di finanziamenti solari nelle economie in via di sviluppo e l’espansione della capacità della catena di approvvigionamento nel 2024 e oltre. Con le condizioni climatiche mutevoli, gli investitori e gli operatori solari devono monitorare da vicino i modelli di variabilità delle risorse e adottare i migliori dati e software disponibili sulle risorse solari per superare potenziali barriere e opportunità.

Le prospettive per il 2024 potrebbero essere influenzate dal cambiamento dei modelli meteorologici globali. Pertanto, le parti interessate devono monitorare e analizzare attentamente le tendenze delle risorse solari per ottimizzare i progetti e mitigare i rischi in corso. Mentre attraversiamo queste condizioni estreme, le parti interessate devono migliorare le proprie capacità di monitoraggio, analisi e ottimizzazione per accogliere l'inarrestabile crescita dell'energia solare nel nostro panorama energetico globale.

Condividi
Articolo precedente
Articolo successivo
Contattaci per la tua soluzione energetica!

Il nostro esperto ti contatterà per qualsiasi domanda!

Select...