logologo

Contattaci

HomeBlogBloombergNEF: la grande espansione della produzione di batterie è fondamentale per raggiungere gli obiettivi globali di zero emissioni nette

BloombergNEF: la grande espansione della produzione di batterie è fondamentale per raggiungere gli obiettivi globali di zero emissioni nette

2024-03-04

  Secondo l'ultimo rapporto di BloombergNEF, c'è stato un aumento significativo degli investimenti nello stoccaggio dell'energia, con la produzione di batterie che richiede la quota maggiore di spesa tra le tecnologie di energia pulita per raggiungere lo zero netto entro il 2030.

  Il rapporto, intitolato 'Tendenze degli investimenti nella transizione energeticaper il 2024, rivela che gli investimenti totali nelle tecnologie di transizione energetica, tra cui energie rinnovabili, idrogeno, veicoli elettrici (EV) e cattura e stoccaggio del carbonio, hanno raggiunto livelli record nel 2023, per un totale di 1,77 trilioni di dollari, con un aumento del 17% rispetto all'anno precedente .

 

  La Cina è stata al primo posto in termini di investimenti, con un totale di 676 miliardi di dollari, ovvero il 38% del totale. Il trasporto elettrico ha ricevuto la quota maggiore di investimenti tecnologici, con 634 miliardi di dollari, un aumento del 36% rispetto all’anno precedente. I veicoli elettrici hanno superato l'energia rinnovabile, che ha ricevuto 623 miliardi di dollari di investimenti nel 2023.

 

  Sebbene lo stoccaggio dell'energia abbia rappresentato una parte relativamente piccola dell'investimento totale, pari a 36 miliardi di dollari, ha rappresentato un aumento significativo del 76%. In effetti, gli investimenti nello stoccaggio hanno superato quelli nell'idrogeno (10,4 miliardi di dollari) e nella cattura e stoccaggio del carbonio (11,1 miliardi di dollari) messi insieme.

 

  Per rispettare gli impegni netti zero delineati nell'accordo di Parigi del 2015, BloombergNEF'I modelli di indicano che gli investimenti nello stoccaggio dell'energia devono aumentare rapidamente di quasi tre volte fino a circa 93 miliardi di dollari all'anno per il resto del decennio. Inoltre, gli investimenti nelle energie rinnovabili devono più che raddoppiare raggiungendo una media di 1.317 miliardi di dollari all'anno.

 

  Il rapporto evidenzia inoltre la necessità di maggiori investimenti nelle reti elettriche, che hanno attirato 310 miliardi di dollari nel 2023. Tuttavia, questa cifra dovrà più che raddoppiare fino a raggiungere i 700 miliardi di dollari all'anno per raggiungere gli obiettivi fissati dall'Accordo di Parigi.

 

  In termini di catena di fornitura, la produzione di batterie, in particolare di batterie agli ioni di litio (Li-ion), è cruciale data la dipendenza sia dei veicoli elettrici che dei sistemi di accumulo dell'energia delle batterie da queste tecnologie. Gli impianti di produzione di batterie agli ioni di litio rappresenterebbero il 70% di tutta la spesa per la catena di approvvigionamento di energia pulita se si investisse nella misura necessaria per un mondo a zero emissioni nette.

 

  BloombergNEF aveva previsto in precedenza che le installazioni cumulative globali di storage connesso alla rete raggiungeranno 650 GW/1.877 GWh entro il 2030. La società ha inoltre recentemente pubblicato il suo primo elenco in assoluto di fornitori Tier-1 BESS (Battery Energy Storage System).<p >

 

 

 

Condividi
Articolo precedente
Articolo successivo
Contattaci per la tua soluzione energetica!

Il nostro esperto ti contatterà per qualsiasi domanda!

Select...