logologo

Contattaci

HomeBlogUAE Startup Introduces Floating Platform for Offshore Solar Panels

La startup degli Emirati Arabi Uniti presenta una piattaforma galleggiante per pannelli solari offshore

2024-01-26
Floating Man, una società con sede a Dubai, è nel bel mezzo di trattative per lanciare un'innovativa struttura solare offshore. Questa struttura, che utilizza una tecnologia galleggiante avanzata, si estenderebbe su 900 metri quadrati e avrebbe la capacità di contenere circa 200 pannelli solari.

Floating Man di Dubai, pioniere delle strutture galleggianti, ha svelato un'innovativa piattaforma solare offshore. L'amministratore delegato dell'azienda, Mehdi Honarvar, ha condiviso che stanno attualmente finalizzando gli accordi per l'implementazione del sistema.


Honarvar ha spiegato: "Stiamo esplorando potenziali siti per un progetto pilota. Questa tecnologia è innovativa, in particolare per le applicazioni in mare aperto. Molte nazioni stanno passando dall'energia solare terrestre a quella galleggiante."


L'annuncio dell'azienda ha evidenziato la durabilità della struttura, che resiste a venti fino a 160 km/h e vanta una durata di vita di 30 anni. È costruito in acciaio con rivestimento resistente alla corrosione e si basa su 30 pontoni galleggianti per la stabilità.


Honarvar ha sottolineato: "I nostri pontoni migliorano notevolmente la sicurezza in condizioni meteorologiche estreme. Possediamo anche un brevetto per un frangiflutti galleggiante offshore, in grado di proteggere i progetti solari galleggianti."


Le dimensioni di ciascuna piattaforma galleggiante sono considerevoli, misurano 900 metri quadrati di superficie e sono in grado di supportare 200 moduli solari. Questi moduli possono raggiungere una potenza pari a 700 W ciascuno, mentre l'intera configurazione, compresi i pannelli, pesa circa 50.000 kg.


L'azienda ha inoltre notato la flessibilità nell'installazione dei pannelli, che possono ospitare anche moduli bifacciali.


Hanno aggiunto: "Il nostro design protegge efficacemente dalle inondazioni causate da onde di 2 metri, eliminando la necessità di un frangionda separato. La struttura stessa annulla circa il 45% dell'azione delle onde. È inoltre resistente alle alte maree con variazioni significative del livello dell'acqua."

Condividi
Articolo precedente
Articolo successivo