logologo

Contattaci

HomeBlogUK Government Prepares New System for Storing Electricity Over Long Durations

Il governo del Regno Unito prepara un nuovo sistema per immagazzinare elettricità per lunghi periodi

2024-01-11
Downing Street si sta aprendo al feedback su un nuovo approccio per la gestione dei sistemi di stoccaggio dell’elettricità a lungo termine, noto come “meccanismo cap and floor”. Questa iniziativa ha ricevuto una risposta positiva da uno dei principali gruppi di energia rinnovabile del paese, l'Associazione per le energie rinnovabili e le tecnologie pulite (REA). Il gruppo interpreta questa consultazione come un segno dell'impegno del governo a mettere in atto questo piano.

 

Il Dipartimento per la sicurezza energetica e lo zero netto (DESNZ) nel Regno Unito sta cercando informazioni dalle parti interessate sullo sviluppo di un "meccanismo cap and floor" per i sistemi di stoccaggio dell'elettricità a lunga durata (LDES). Secondo un articolo pubblicato sul Journal of Energy Storage, i sistemi LDES, sebbene non definiti con precisione, sono essenzialmente batterie su larga scala in grado di immagazzinare energia per diverse ore o mesi.

 

L'approccio "cap and floor", come spiegato da Ofgem, l'ente regolatore energetico del Regno Unito, è un modello regolamentato utilizzato principalmente per progetti di interconnessione elettrica. Questa strategia basata sul mercato mira a incoraggiare gli sviluppatori riducendo il rischio associato alle fluttuazioni dei prezzi del mercato elettrico.

 

DESNZ prevede di utilizzare il feedback di questa consultazione per creare un quadro politico che faciliti gli investimenti in LDES. L'attenzione sarà focalizzata sulla definizione dei criteri di ammissibilità, sulla progettazione del meccanismo di massimale e minimo e sulla determinazione dei modi migliori per implementare il programma.

La REA, un'organizzazione senza scopo di lucro, ha espresso un forte sostegno a questa consultazione. Lo vedono come una chiara indicazione dell'intenzione del governo di affrontare le sfide degli investimenti in LDES. L'organizzazione considera questa una vittoria significativa, avendo sostenuto questo meccanismo per oltre due anni.

 

Il direttore delle politiche di REA, Frank Gordon, ha sottolineato l'importanza di sviluppare questi sistemi di stoccaggio dell'energia. Ritiene che siano cruciali per una transizione agevole ed economicamente vantaggiosa verso un sistema energetico Net Zero, un obiettivo per cui l'organizzazione si è impegnata.

Nel 2021, la REA ha evidenziato in un rapporto che l'attuale modello commerciale LDES rappresentava un ostacolo sostanziale allo sviluppo di progetti di stoccaggio dell'energia su larga scala e di lunga durata. Hanno esortato il governo attraverso Ofgem a istituire un meccanismo di reddito stabile per ridurre i rischi di investimento in questi progetti.

 

Questa consultazione è aperta fino al 5 marzo 2024.

 

Tra le notizie correlate, il governo del Regno Unito ha recentemente identificato cinque principali ostacoli che impediscono ai proprietari di beni culturali di installare tecnologie ad alta efficienza energetica nelle loro case ed edifici.

 

Per informazioni più pertinenti, iscriviti a Batteria ACE.

Condividi
Articolo precedente
Articolo successivo