logologo

Contattaci

HomeBlogSolar Industry Secures Highest Funding in a Decade in 2023

L’industria solare ottiene i finanziamenti più alti dell’ultimo decennio nel 2023

2024-01-22
Nel 2023, i finanziamenti per progetti fotovoltaici hanno registrato un aumento significativo del 42% rispetto all’anno precedente. Questa impennata è stata alimentata principalmente da un marcato aumento del mercato privato e del finanziamento tramite debito. È interessante notare che questa crescita si è verificata nonostante si sia verificata una riduzione del numero complessivo di operazioni, come riportato da Mercom Capital Group.

L'anno scorso, le aziende del settore solare hanno raggiunto la cifra record di 34,3 miliardi di dollari in finanziamenti aziendali, il più alto degli ultimi dieci anni, secondo il recente rapporto di Mercom Capital Group. Questa somma raccolta da 160 accordi segna un aumento significativo del 42% rispetto ai 24,1 miliardi di dollari raccolti nel 2022 attraverso 175 accordi.

 

Il finanziamento del mercato privato ha contribuito con un notevole contributo di 7,4 miliardi di dollari, in aumento del 45% rispetto all'anno precedente e il secondo valore più alto dal 2013. Il finanziamento del debito è stato ancora più impressionante, raggiungendo i 20 miliardi di dollari, un aumento del 67% rispetto all'anno precedente, segnando un decennio -record elevato. Mercom Capital Group ha sottolineato che gli accordi di cartolarizzazione, che ammontavano a 3,4 miliardi di dollari in 11 transazioni, hanno svolto un ruolo cruciale in questa crescita.

 

Nonostante questi aumenti, i finanziamenti di venture capital nel settore solare sono leggermente diminuiti dell'1%, per un totale di 6,9 miliardi di dollari in 69 operazioni nel 2023. Le società downstream del settore solare hanno ricevuto la parte del leone, pari a 4,7 miliardi di dollari (68%) per 42 operazioni. Altri settori, come il bilancio delle società di sistema e dei fornitori di servizi, hanno raccolto rispettivamente 311 milioni e 32 milioni di dollari.

 

Raj Prabhu, CEO di Mercom Capital Group, ha commentato la tendenza, sottolineando che gli investimenti nel solare stanno costantemente superando le aspettative.

 

Secondo Raj Prabhu, CEO di Mercom Capital Group, gli investimenti significativi nel solare sono alimentati da vari fattori. L'Inflation Reduction Act, una crescente enfasi globale sulla sicurezza energetica e le politiche di sostegno a livello mondiale contribuiscono in modo determinante a questa tendenza.

 

Nonostante il solido contesto di finanziamento, le fusioni e acquisizioni (M&A) del settore solare hanno registrato un calo del 25% nel 2023, con 96 operazioni societarie rispetto alle 128 dell'anno precedente. La transazione più importante ha riguardato l'acquisizione da parte di Brookfield Renewable del business delle energie rinnovabili commerciali su scala industriale di Duke Energy negli Stati Uniti per circa 2,8 miliardi di dollari.

 

Prabhu ha sottolineato che i costi di finanziamento più elevati stanno incidendo sulle transazioni di fusione e acquisizione, portando a comportamenti di investimento più cauti e all'attesa di valutazioni migliori. I progetti solari continuano a destare interesse, ma sfide quali valutazioni elevate, ridotta propensione al rischio e tempistiche imprevedibili dei progetti dovute a ritardi di interconnessione, carenza di manodopera e scarsità di componenti hanno tutti contribuito alla diminuzione delle attività di fusione e acquisizione dei progetti.

 

In termini di acquisizioni di progetti solari su larga scala, ce ne sono stati 231 nel 2023, in calo rispetto ai 268 del 2022. La capacità totale del progetto solare acquisita nel 2023 è stata di circa 45,4 GW, una diminuzione del 31% rispetto ai 66 GW acquisiti nel 2022 .

Condividi
Articolo precedente
Articolo successivo